Comunicazioni agli Studenti

Previous Next
Leggete le Occasioni di lavoro... Sono state inserite le news sulle "Occasioni da la... Read more
La Fabbrica della Voce cambia sede !!! la Fabbrica della Voce si sposta a via Anglona,2... Read more
Occhio alle Occasioni da lavoro... Sono state inserite le news sulle "Occasioni da ... Read more
Masterclass e seminari   Confermato l'appuntamento per l'incontro d... Read more


Lo storico Teatro Brancaccio di Roma ha indetto un bando di audizione per attori, cantanti e ballerini per lo spettacolo  “Rapunzel il Musical”, in preparazione dalla fine  di novembre 2014, per la regia di Maurizio Colombi, musiche di Davide Magnabosco , Giancarlo Porro e Paolo Barillari, autore anche delle liriche.

Nello specifico, si ricercano:

  • 2 Attrici/cantanti per due ruoli, con ottima attitudine alla danza;
  • 2 Attori cantanti con ottima attitudine alla danza, per due ruoli maschili;
  • 5 performer uomini, per corpo di ballo e cover (Ballerini, cantanti e attori; Altezza minima richiesta di 175 cm. Graditi cenni di acrobatica);
  • 5 performer donne, per corpo di ballo e cover (Ballerine, cantanti e attrici).

Per partecipare alle selezioni è necessario inviare la propria candidatura all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 5 settembre, allegando copia del proprio curriculum e 2 fotografie.

Audizioni per:

Tratto dall’omonimo libro di Geronimo Stilton“Geronimo Stilton nel Regno della Fantasia”
su licenza esclusiva di Atlantyca Entertainment spa
“GERONIMO STILTON, NEL REGNO DELLA FANTASIA” Il Musical
Regia di Matteo Gastaldo
Musiche originali di Fabio Serri

AUDIZIONI MILANO 7 e 8 Maggio 2014

Si annunciano le audizioni per la ricerca dell’intero cast di
“GERONIMO STILTON NEL REGNO DELLA FANTASIA - Il Musical”
Italia - Stagione teatrale 2014/2015
Periodo di lavoro da Ottobre 2014 a Marzo 2015 con debutto a Milano
Le audizioni si terranno il 7 e 8 Maggio 2014 dalle ore 10.00 presso la
sede del MAS Music, Arts & Show - via Privata Antonio Meucci 83,
Milano. E’ richiesta la disponibilità per l’intera giornata (fino alle ore 19.00).

I CASTING SI TERRANNO SU APPUNTAMENTO E PREVIA SELEZIONE SU CURRICULUM
Geronimo Stilton è uno dei personaggi più amati dai bambini ed è il protagonista di una serie di libri ambientati nella città di Topazia, capitale dell'Isola dei Topi. Il musical, tratto dall’omonima serie di best seller “Nel Regno della Fantasia”, è ideato per intrattenere e divertire un pubblico di ragazzi e le loro famiglie. Dopo aver già riscosso un grande successo in paesi come Belgio, Spagna, Canada e Olanda, debutta in Italia una nuova edizione del musical.
La Storia: Dopo una dura giornata di lavoro all'Eco del Roditore, Geronimo Stilton finalmente torna a casa. Ma un fortissimo temporale fa saltare la corrente. Geronimo sale in soffitta per prendere un candelabro, ma appena entra inciampa in un vecchio baule, sbatte il muso per terra e sviene! Al suo risveglio vede un carillon decorato con sette pietre preziose dentro il quale trova una pergamena scritta in una lingua misteriosa. Improvvisamente, però, dal carillon esce una luce fortissima e Geronimo si trova davanti a una scalinata di polvere di stelle che porta ad una porticina d’oro. Dopo averla aperta, Geronimo si ritrova in un luogo incantato: è il Regno della Fantasia! ”. Grazie all’aiuto del ranocchio Scribacchinus che traduce il Fantastico, la misteriosa lingua della pergamena, Geronimo scopre che si tratta di una richiesta d’aiuto di Floridiana, la Regina del Regno delle Fate, messa in serio pericolo da Stria, la Regina delle Streghe. Per Geronimo inizia così un viaggio attraverso regni fantastici dove si imbatterà in draghi, sirene, folletti e giganti. Tra mille pericoli e rocambolesche avventure, Geronimo incontrerà la Compagnia della Fantasia e insieme ai suoi nuovi amici dovrà affrontare Stria e l'esercito delle Streghe.
Un'avventura affascinante, un viaggio fantastico in mondi dove i sogni e la fantasia sono il tema principale di una storia che alterna momenti di puro divertimento a musica, colori, emozioni e personaggi fantastici... un'esperienza indimenticabile per tutti, da 0 a 99 anni!

Si cercano artisti per i seguenti ruoli:

GERONIMO STILTON Uomo. Cantante – attore.
(L’interprete dovrà indossare una maschera)
Direttore de L’Eco del Roditore, Geronimo Stilton è un tipo timido, pantofolaio, fifone e sedentario. Spesso viaggia in cerca d’idee per i suoi nuovi libri.
Sono indispensabili eccellenti doti canore, di recitazione ed una buona attitudine al movimento.
E’ gradita un’altezza superiore a 1,75 mt
Tessitura vocale: BARITONO - TENORE

SCRIBACCHINUS SCRIBACCHIUS Uomo. Attore brillante – cantante. Età scenica 30/40
(L’interprete dovrà indossare una maschera)
Guida di Geronimo Stilton nel Regno della Fantasia, Scribacchinus è un rospo ciarliero, divertente e dalle pretese intellettuali. Aspira ad essere uno scrittore.
Sono indispensabili eccellenti doti di recitazione (ottimi tempi comici), canore ed una buona
attitudine al movimento.
Tessitura vocale: BARITONO - TENORE

 Accademia di Sanremo

Ecco a voi un panorama di quello che vi succederà se vi iscrivete all’Accademia di Sanremo con la speranza di entrare un giorno nel teatro Ariston  per il Festival di Sanremo: alcune cose che dovete sapere e che vi faranno passare la voglia di mettervi nelle mani di questi signori:

(le parti in corsivo tra virgolette sono tratte dal loro bando di ammissione, Area di Sanremo)


“ Quota di iscrizione, al netto di eventuali spese postali o bancarie, di € 350,00 per gli artisti singoli, € 400,00 per i duo, € 450,00 per i gruppi”.

QUOTA DA PAGARE SUBITO, CHE OVVIAMENTE NON VI GARANTIRÀ NESSUN ACCESSO AL FESTIVAL DI SANREMO.

N. 1 traccia con la registrazione completa (brano cantato) del brano inedito proposto per il Festival (per le caratteristiche dei brani vedi art. 4.4 e per la definizione di “inedito” vedi Art. 4.5);

N. 1 traccia con la sola base strumentale del brano inedito proposto per il Festival di cui sopra, da utilizzare per le selezioni;

QUINDI DOVETE PAGARE, OVVIAMENTE A SPESE VOSTRE, LA REALIZZAZIONE DEL CD (ARRANGIAMENTO, MUSICISTI, STUDIO DI REGISTRAZIONE ECC.)

“…La frequenza dei corsi di base, che avranno durata pari ad almeno 5 (cinque) giorni, è obbligatoria per tutti i candidati ai fini dell’ammissione alle successive fasi della manifestazione”.

QUINDI BISOGNA ANDARE AI CORSI DI “BASE”, CON RELATIVO VIAGGIO DI ANDATA E RITORNO PER SANREMO, ALBERGO PER MINIMO 5 GIORNI GIORNI (TUTTO OVVIAMENTE A SPESE DEL CANDIDATO…) GLI INSEGNANTI POI SAREI CURIOSO DI SAPERE CHI SONO E CHE POTRANNO MAI INSEGNARVI IN 5 GIORNI…

“…Al termine della Fase Eliminatoria, le Commissioni proclameranno i candidati Finalisti nel numero di seguito indicato: - n° 40 (quaranta) candidati Finalisti per la sezione “SANREMOLAB”; - n° 10 (dieci) candidati Finalisti per la sezione “SANREMODOC”.

POI BISOGNA ANDARE AI CORSI DI “PERFEZIONAMENTO”, QUINDI ALTRO VIAGGIO ANDATA E RITORNO, ALBERGO PER ALTRETTANTI GIORNI (TUTTO OVVIAMENTE A SPESE DEL CANDIDATO…) ALTRA COSA RIDICOLA, IL “PERFEZIONAMENTO”, CHE FORSE SERVE A INSEGNARVI CHE SUL PALCO NON DOVRETE SPUTARE PER TERRA O BESTEMMIARE O ALTRE AMENITÀ DI TALE SPESSORE ARTISTICO…

Al termine della Fase Finale verranno proclamati i 10 (dieci) Vincitori della manifestazione “AREA SANREMO” selezionati con le seguenti modalità:

- n° 8 (otto) candidati selezionati tra i finalisti della sezione “SANREMOLAB”; - n° 2 (due) candidati selezionati tra i finalisti della sezione “SANREMODOC”.

ALTRO PROBLEMINO:

“…Qualora il Regolamento RAI per l’edizione 2013 del Festival della Canzone Italiana non prevedesse la partecipazione di artisti con brani inediti interamente in lingua dialettale italiana, i 2 (due) Vincitori selezionati dalla sezione “SANREMODOC” avranno la possibilità di produrre, prima dell’esibizione davanti alla Commissione artistica della RAI e, comunque, entro i termini indicati da Sanremo Promotion S.p.A., un altro brano inedito in lingua italiana ovvero di modificare quello già in concorso affinché sia conforme ai requisiti richiesti dal Regolamento del Festival”.

QUINDI, SE POI LA RAI NON VOLESSE BRANI IN DIALETTO VOI DOVETE PRODURRE, CIOÈ PAGARE DI TASCA VOSTRA LA REALIZZAZIONE DI UN BRANO IN LINGUA ITALIANA (ARRANGIAMENTI, MUSICISTI, STUDIO DI REGISTRAZIONE ECC.)

“…I Vincitori di “AREA SANREMO” saranno convocati a Sanremo con le modalità indicate nel precedente art. 6.1, per partecipare alla Fase Finale RAI che prevede l’esibizione con il brano inedito prescelto per il Festival innanzi alla Commissione Artistica della RAI nei tempi e nei modi decisi dalla RAI stessa.

La Commissione RAI sceglierà, tra i Vincitori, i cantanti ammessi di diritto a partecipare all’edizione 2013 del Festival della Canzone Italiana nella categoria “Giovani” o in eventuali diverse categorie meglio definite”.

QUINDI SE SIETE FORTUNATI A ENTRARE NELLA ROSA DEI CANTANTI GIOVANI DEL FESTIVAL DI SANREMO, POTRETE FINALMENTE PAGARVI 2 ALTRI VIAGGI DI ANDATA E RITORNO E ALBERGO E VITTO PER LE 2 PROVE DEL FESTIVAL A ROMA, POI POTRETE FINALMENTE PAGARVI 2 ALTRI VIAGGI DI ANDATA E RITORNO E ALBERGO E VITTO PER LE 2  PROVE A SANREMO E INFINE PAGARVI UN ALTRO VIAGGIO ANDATA E RITORNO E ALBERGO E VITTO PER LA MANIFESTAZIONE COMPLETA DI 1 SETTIMANA + PROVE ANNESSE DI 1 SETTIMANA (TOTALE 14 GIORNI).

“…Art. 10. OBBLIGHI DEI VINCITORI DI “AREA SANREMO” EDIZIONE 2012

I Vincitori della manifestazione si impegnano incondizionatamente, ove ne vengano richiesti, senza pretesa di compenso alcuno, con il solo diritto al rimborso spese di viaggio e soggiorno a:

a) partecipare ad un massimo di 6 (sei) concerti dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo nel periodo estivo con un impegno massimo complessivo di 15 (quindici) giorni consecutivi di calendario;

b) partecipare ad almeno 3 (tre) concerti inseriti nel programma delle manifestazioni predisposto dal Comune di Sanremo (a mero titolo di es.: un concerto per le festività di fine anno, un concerto durante lo svolgimento delle manifestazioni collaterali al Festival, un concerto in estate, ecc.);

c) partecipare ad un eventuale Tour di “AREA SANREMO” organizzato sul territorio nazionale;

d) partecipare come Ospiti, ove richiesti, ad un massimo di 3 (tre) lezioni durante i Corsi per un periodo di mesi 12 (dodici) decorrente dalla fine della manifestazione.

QUINDI POI DOVRETE ANDARE, GRATUITAMENTE PER CONTRATTO, A UNA VENTINA DI SPETTACOLI, SENZA BECCARE UN QUATTRINO…

IN ULTIMO, IL BANDO NON FA RIFERIMENTO AL FATTO CHE CON MOLTA PROBABILITÀ VORRANNO CHE VOI CEDIATE (IN PARTE O COMPLETAMENTE) LE EDIZIONI DEL VOSTRO BRANO ALLA LORO FANTOMATICA ETICHETTA DISCOGRAFICA…

E, ALLA FINE, MI PIACEREBBE SAPERE IL VALORE ARTISTICO DI QUESTA ACCADEMIA E DEI LORO INSEGNANTI, CHE RISULTATI ARTISTICI E COMMERCIALI POSSANO AVER VANTATO NEL LORO PASSATO, E SOPRATTUTTO PERCHÉ LA RAI ABBIA CEDUTO A QUESTI SIGNORI IL PRIVILEGIO DI FARSI PADRONI DELL’ACCESSO A SANREMO DEL 30% DEI CANTANTI DEL SETTORE GIOVANILE, DOPO CHE PAGA AL COMUNE DI SANREMO DIVERSE DECINE DI MIGLIAIA DI EURO OGNI ANNO PER L’AFFITTO DEL TEATRO ARISTON E DELL’UTILIZZO DEL MARCHIO “FESTIVAL DI SANREMO” CHE LEI STESSA HA DECRETATO IN 50 ANNI DI DIFFUSIONE TELEVISIVA…

Copyright @ 2011 - La Fabbrica Della Voce - P.IVA 10639761005